Neonata down rifiutata da 7 famiglie, viene affidata ad un papà single

Grande Napoli
Neonata down rifiutata da 7 famiglie, viene affidata ad un papà single
Vota questo articolo

Ora è tra le braccia di un uomo speciale

Una vita in salita quella della piccola neonata down abbandonata in ospedale dalla madre. La piccola è stata affidata dal tribunale dei minori di Napoli a un single dopo il no categorico di 7 coppie di aspiranti genitori.

Per giorni i giudici hanno contattato le famiglie in lista d’attesa per dare in adozione la piccola lasciata dopo un parto anonimo ma nessuna di loro si è resa disponibile ad accogliere la neonata affetta da disabilità, come riportato da Il Mattino. Di fatto in Italia non è consentita ai single di adottare ma ci sarebbe una possibilità, come ricorda il Mattino, laddove la legge consente l’adozione di un bambino con grave disabilità anche da parte di chi non vive in coppia. Una finestra potrebbe essere aperta ricorrendo all’articolo 44 della legge 184 del 1983 che si occupa proprio di adozioni particolari.

Ora per la bimba e il neo-papà inizierà il pre-affidamento, un periodo di prova al termine del quale i giudici valuteranno l’inserimento definitivo della piccola nella nuova famiglia.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu