Navigator per il reddito di cittadinanza, i posti a Napoli: i requisti per partecipare

Valentina Cosentino

 

Ottime possibilità di impiego statale sono offerte dal bando appena pubblicato per la selezione dei navigator per i percettori del reddito dei cittadinanza.

 

Il bando è stato pubblicato sul sito dell’Anpal (Agenzia Nazionale Politiche Attive Lavoro). A disposizione in tutta Italia ci sono circa 3.000 posti, di cui 274 solo a Napoli, in Campania sono 24 navigator ad Avellino, 16 a Benevento, 80 a Caserta, 77 a Salerno.

 

Il contratto di assunzione prevede una durata fino al 30 aprile 2021 con compenso di 27.338,76 euro lordi l’anno più 300 euro mensili lordi a titolo di rimborso spese.

 

La domanda di partecipazione deve essere compilata on line entro l’8 maggio. I candidati devono avere tra i requisiti una delle seguati lauree: laurea magistrale/specialistica (LM/LS) – oppure un diploma di laurea “vecchio ordinamento” – in una delle seguenti discipline: scienze dell’economia (LM‐56 o 64/S), scienze della politica (LM‐62 o 70/S), scienze delle pubbliche amministrazioni (LM‐63 o 71/S), scienze economico aziendali (LM‐77 o 84/S), servizio sociale e politiche sociali (LM‐87), programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali (57/S), sociologia e ricerca sociale (LM‐88), sociologia (89/S), scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua (LM‐57 o 65/S), psicologia (LM‐51 o 58/S), giurisprudenza (LMG‐01 o 22/S), teoria e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica (102/S), scienze pedagogiche (LM‐85 o 87/S).

 

La prova selettiva consiste in un test con domanda a risposta multipla costituito da 100 domande così ripartite: 10 quesiti di cultura generale, 10 quesiti psicoattitudinali, 10 quesiti di logica, 10 quesiti di informatica, 10 quesiti sui modelli e strumenti di intervento di politica del lavoro, 10 quesiti sul reddito di cittadinanza, 10 quesiti sulla disciplina dei contratti di lavoro, 10 quesiti sul sistema di istruzione e formazione, 10 quesiti sulla regolamentazione del mercato del lavoro, 10 quesiti di economia aziendale.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu