“Napul’è”: alla Sanità la luminaria dedicata a Pino Daniele lunga 120 metri

Paola Palmieri

La luminaria di Napulè di Pino Daniele nel Rione Sanità

Sarà inaugurata domani  18 settembre alle 20.45 la luminaria di 120 metri che riporta il testo di “Napulè” di Pino Daniele in via Arena Sanità del Rione Sanità.

 

Sarà presente anche il sindaco De Magistris, l’opera luminosa è stata ideata dal direttore artistico Tiziano Corbelli e realizzata dall’artigiano Antonio Spiezia. Ad accompagnarne l’accensione, il coro dei bambini della Fondazione di Comunità San Gennaro.

Il presidente della terza municipalità Ivo Poggiani speiga: “Il Rione Sanità con questa iniziativa, continua il percorso di credo e di rinascita, di volontà e di rinnovamento”. Lo scorso anno è stata installata, proprio all’ingresso del quartiere, un’altra luminaria con il testo di una poesia di Totò, nativo del rione, come benvenuto a napoletani e turisti.

 

La luminaria rimarrà nel quartiere per sei mesi, poi sarà venduta, frase per frase, e il ricavato andrà a beneficio di opere e azioni per i bambini della città.

 

(Fonte la Repubblica.it)



Comments to “Napul’è”: alla Sanità la luminaria dedicata a Pino Daniele lunga 120 metri

  • La lingua napoletana così difficile da sczrivere e parlare, in questo magnifico testo esprime, in brevi e concisi versi l’autentica e sacra napoletanità; simile nel contesto ai testi teatrali di De Filippo, ai ai contenuti autentici dei monologhi di Troisi, alle sonorità espressive di Senese … e così via . Rare perle, come scrive De Andrè, colte nel fango della città .

    Avatar PIERA 17 Settembre 2019 21:51 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu