Napoli, Universiadi 2019: cambia tutto per il San Paolo

Valentina Cosentino
Napoli, Universiadi 2019: cambia tutto per il San Paolo
Vota questo articolo

 

Sono state approvate dalla giunta comunale  due delibere firmate relative alla ristrutturazione dello Stadio San Paolo.

Entrambi gli interventi sono finalizzati all’adeguamento della struttura per le universiadi 2019.

 

La prima, per un importo complessivo di € 2.194.972,29, riguarda il rifacimento totale della pista di atletica leggera e tutte le opere edili degli ambienti funzionali all’evento,  secondo le prescrizioni della FISU. Altri interventi riguardano i locali che oggi ospitano gli uffici, il restyling dell’altro spogliatoio, in analogia con quello dedicato agli ospiti  recentemente ristrutturato.

 

La seconda delibera, per un importo complessivo di € 2.246.899,93, riguarda la riqualificazione e l’implementazione dell’impianto di illuminazione del campo di gioco e della pista di atletica.

In particolare saranno riutilizzati parte dei corpi illuminanti dopo un’ adeguata manutenzione in un impianto “ibrido”, costituito in parte da nuovi fari a tecnologica LED di ultima generazione e ad altissima efficienza, in parte da fari a ioduri metallici esistenti (HID) ricollocati.

Il nuovo impianto sarà anche dotato di sistema di controllo per i giochi di luci e la creazione di effetti spettacolari.

 

Ill nuovo impianto garantirà elevate prestazioni secondo gli standard definiti dalla UEFA (competizioni di calcio) e della IAAF (atletica).



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu