Napoli Tattoo Expo, il festival dedicato all’arte del Tatuaggio e della Street Culture

A Napoli arriva il più grande festival interamente dedicato al tatuaggio e alla street art!

News
Articolo di , 29 Mar 2024
190

Dopo un lungo periodo di assenza dalla scena napoletana, torna la Napoli Tattoo Expo, il più grande festival del Mediterraneo interamente dedicato all’arte del Tatuaggio e della Street Culture. L’evento, programmato per i giorni 31 maggio, 1 e 2 giugno, negli spazi della Mostra d’Oltremare, prestigiosa location partenopea per eventi di rilevanza internazionale, nasce dalla preziosa sinergia tra lo studio di tatuaggi La Catedral di Ercolano e la rinomata Urban Land Tattoo Expo Roma, punto di riferimento ormai ben consolidato nel panorama delle manifestazioni legate alla cultura metropolitana.

Tre giorni di performances artistiche, creazioni sperimentali e musica

L’obiettivo è trasformare la città partenopea nel luogo d’incontro ideale per i migliori talenti del tatuaggio a livello globale e gli appassionati della Urban Art, offrendo ai partecipanti un’esperienza unica di tre giorni con performances artistiche, creazioni sperimentali e musica.

A Napoli la zuppa di cozze è solidale: gratis per i meno fortunati

In questa sua nuova edizione, la Napoli Tattoo Expo si prospetta già come un appuntamento imperdibile per coloro che vogliono scoprire da vicino l’antichissima tradizione del tatuaggio in tutte le sue declinazioni. Attesi oltre 400 tatuatori provenienti dai più affermati studi locali, nazionali e internazionali pronti a mostrare il meglio delle loro opere d’arte “sottopelle“. Gli iscritti alla convention potranno inoltre partecipare all’attesissimo tattoo contest, che al termine di ogni giornata premierà i lavori più belli realizzati nelle diverse categorie previste dal regolamento: Micro TattooLetteringJapanChicanoRealisticCartoonDotworkTraditional e molti altri.

I tatuaggi saranno valutati da una giuria qualificata composta da 32 artisti tatuatori di fama internazionale, tra cui Jessica Vittorelli, Caterina Molin, Web MC, Bastard Blunt, Lucky Luchino, Onny Somboon, Thore Sharpz, Raül de la O, Enzo Brandi, Vittorio Mustacchio, Black Rose, Tods, Koji Yamaguchi, Smeri, Omar Santos, Placido, Alex Santucci, Mr Pencil, Tipethz Pauraz, Giuliano Cascella, Gabriele Marano, Marcello Cestra, Fabio Onorini, Luca Natalini, Maurizio Gobbo, El Big, Marco Brigante.

Presenti anche Luca Postiglione, autore della locandina Napoli Tatto Expo 2024; Ivano Natale e Denis Casella “Posco Losco“, artisti visionari specializzati nello stile Black and Grey; Flaks32G, rinomato tatuatore di San Diego, riconosciuto come autentico caposaldo nel campo del Lettering; il vietnamita Quang Pham, ammirato per i suoi tatuaggi altamente dettagliati e realistici.

Napoli Tattoo Expo non è solo un evento dedicato al tatuaggio, ma anche la celebrazione della street art, oggi riconosciuta come strumento di riqualificazione del tessuto urbano. La garden zone (Giardino dei Cedri) sarà quindi la perfetta cornice per il Back to the Style, la più importante jam street del panorama campano, in cui si esibiranno 24 graffiti-writers molto noti della scena italiana: Luca “Zeus 40” Caputo, Zentwo, Rise Neon, Rota WB, Dario Ghost, Gola 1, Alex Shot, Umberto “Koso” Lodigiani e Mr Pencil, solo per citarne alcuni.

Nella stessa area, inoltre, troveranno spazio rivendite commerciali e 15 street food della migliore tradizione gastronomica partenopea e non solo.

Ospite speciale di questa edizione sarà Chris Guest, rinomato ritrattista londinese che ha saputo reinterpretare tecniche artistiche tradizionali, come la pittura ad olio e l’acquerello, con uno sguardo contemporaneo, perfettamente in sintonia con l’essenza della cultura metropolitana. In aggiunta alla mostra personale, Guest terrà un seminario interattivo rivolto a quanti vorranno apprendere i segreti della sua tecnica innovativa e il particolare approccio artistico che lo contraddistingue.

I biglietti sono acquistabili in loco, presso il botteghino durante i giorni dell’evento, oppure online attraverso la biglietteria elettronica di CiaoTickets.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti consigliamo anche

Vivere Napoli

Visitare Napoli in 3 giorni

Come visitare Napoli in 3 giorni? Tutto quello che c'è da fare e vedere...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi, tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...