Napoli: riapre la Cappella dei Bianchi della Giustizia

Paola Palmieri
Napoli: riapre la Cappella dei Bianchi della Giustizia
Vota questo articolo

Riapre al pubblico dopo anni la la Cappella dei Bianchi della Giustizia un gioiello unico inaccessibile che fa parte del complesso ospedaliero di Santa Maria del Popolo degli Incurabili.

 

Riapre al pubblico dopo anni la Cappella dei Bianchi della Giustizia, un gioiello unico inaccessibile che fa parte del complesso ospedaliero di Santa Maria del Popolo degli Incurabili.

 

Grazie ad un accordo tra la Curia partenopea e il Museo delle arti sanitarie, da sabato prossimo sarà possibile visitare il tempio di Santa Maria Succurre Miseris e gli altri ambienti storici dell’Arciconfraternita dei Bianchi della Giustizia.

 

L’antico luogo sconosciuto, noto solo attraverso il racconto di Salvatore Di Giacomo alla fine dell’Ottocento potrà essere ammirato con visite guidate, a cura della storica dell’arte, Antonia Simeone insieme con l’associazione culturale “Il Faro di Ippocrate”. (Fonte il Mattino.it, Ph. A. E. Piedimonte)

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu