Napoli piange la piccola Diana, la bimba di sei anni lottava contro una terribile malattia.

News
Articolo di , 08 Set 2019

Napoli piange la piccola Diana, la bimba di sei anni lottava contro una terribile malattia. Purtroppo Non è stato possibile trovare un donatore di midollo osseo e il cuoricino di Diana ha smesso di battere.

In questo momento di dolore il pensiero va ai genitori della Che hanno cercato di salvarle la vita fino all’ultimo Respiro della piccola.

 

 

Nei mesi scorsi, Napoli si era mobilitata dopo un appello da parte di Michele, il papà della piccola Diana, di 6 anni, alla ricerca disperata di un donatore di midollo. Purtroppo però, il donatore compatibile non fu trovato ed ora la piccola Diana ha smesso di soffrire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti consigliamo anche

Links utili

Visitare Napoli in 3 giorni

Tre giorni a Napoli consentono di visitarne i monumenti principali e di assaporare una...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...