Napoli: mille multe in più con il nuovo sistema street view

Paola Palmieri
Napoli: mille multe in più con il nuovo sistema street view
Vota questo articolo

Mille multe in più con il sistema di verifica “Street view” 

 

Grazie al nuovo sistema di verifica “Street view”  montato su una delle auto munite della nuova tecnologia, la Polizia Municipale a novembre ha rilevato mille multe in più rispetto allo scorso anno per sosta in doppia fila o in divieto. A riferirlo è stato il comandate della polizia municipale di Napoli Ciro Esposito.

 

L’altra vettura con la telecamera in dotazione viene invece utilizzata per individuare, col solo passaggio, le auto senza assicurazione o con la revisione scaduta ma per questo tipo di violazioni si attendono ancora i risultati.

 

Il sistema è stato sperimentato a luglio, e da settembre è partito l’ufficiale utilizzo, le due apparecchiature sono state fornite alla polizia locale in comodato d’uso gratuito dalla società Soes.

 

Intanto si è alla ricerca di telecamere tecnologicamente più avanzate, che potrebbero essere acquistate da altri soggetti già pronti a metterle a disposizione dei vigili napoletani. Una delle proposte è già venuta da Gesac, la società che gestisce lo scalo aeroportuale di Capodichino, che si è detta disponibile ad acquistare sistemi di controllo affidandone la gestione alla polizia locale.

L’obiettivo futuro è quello di dotare ogni Municipalità  di una vettura di servizio sulla quale sia stata installata la telecamera.

 

(Fonte la Repubblica.it)

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu