Napoli: le luci natalizie e l’albero a Piazza del Plebiscito

Valentina Cosentino

E’ stato acceso sabato 12 dicembre il grande albero a Piazza del Plebiscito a Napoli che rappresenta un po’ il simbolo di questo Natale di sobrietà scelto dal comune.

 

Eretto nella piazza simbolo dei festeggiamenti di Capodanno l’albero donato da Confesercenti Campania con l’associazione ‘Luminarie Italiane’ e in collaborazione con il Comune, è alto circa 14 metri con un diametro di 6 e sarà illuminato fino al 6 gennaio. Costruito con una struttura di alluminio leggero è illuminato da 7.000 led che formano un arcobaleno.

 

Queste le dichiarazioni del presidente di Confesercenti Campania, Vincenzo Schiavo. ”Con questo albero abbiamo voluto sottolineare la necessità di dare un simbolo di luce e di speranza alla città, alle famiglie, ai giovani e soprattutto ai commercianti che stanno soffrendo più di tutti. Invochiamo serenità, tranquillità, sperando che a breve tutto questo dramma che ha colpito l’economia, i lavoratori, le famiglie possa finire. Il 2021 deve essere un anno di rinascita. Noi intendiamo sostenere la ripresa non lasciando indietro e non dimenticando alcuna attività commerciale. Questa terra deve ripartire trascinando il Sud: il compito della Campania è essere traino dell’economia per cancellare ogni differenza tra Meridione e Settentrione d’Italia”.

 

Pari sobrietà anche negli altri quartieri della città dove sarà illuminato un palazzo monumentale, una chiesa o un monumento, 22 siti storici in tutto, con fasci di luce che proietteranno frasi e pensieri di personaggi illustri della città come Totò, Pino Daniele, Massimo Troisi, Enzo Avitabile.

 

Fonte Ansa e Repubblica.it



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu