Napoli: la Croce Rossa distribuisce oltre tremila pacchi alimentari

Paola Palmieri

Un notevole aiuto da parte della Croce Rossa

Nell’emergenza Coronavirus la Croce Rossa di Napoli sta aiutando tantissime famiglie che sono in enorme difficoltà.

 

Centinaia di Volontari, Infiermiere Volontarie, Corpo Militare e 700 Volontari Temporanei della sede di Napoli hanno distribuito alimenti a 1160 famiglie, pari a circa 5000 persone. Mentre circa 2000 pacchi alimentari per 6000 persone sono stati distribuiti nei comuni vicini, Acerra, Cercola, Casalnuovo Somma Vesuviana, Pozzuoli, Mugnano S. Giorgio a Cremano, Pomigliano d’Arco, Marigliano, Sant’Anastasia, Ischia.

 

La spesa è stata consegnata direttamente a casa a chi non può uscire a più di 11.000 persone e decine di famiglie sono state raggiunte anche per la consegna farmaci a domicilio.

 

La consegna dei generi elementari continua in collaborazione con la Fondazione Banco di Napoli per altre migliaia di pacchi, consegnati alle parrocchie ed alle Associazioni, ma il Presidente della Croce Rossa di Napoli, Paolo Monorchio dice: “se ci sono infermieri volontari che vogliono far parte della nostra squadra possono chiamare lo 0812286811 o andare sul sito della Croce Rossa di Napoli; c’è tanto da fare per cui saranno i benvenuti”

 

(Fonte la Repubblica.it)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu