Napoli in lutto: Morto Pietrangelo Gregorio l’inventore della tv privata

Paola Palmieri
Vota questo articolo

Addio a Pietrangelo Gregorio fondatore della società “Telediffusione Italiana”

 

 

Gregorio, nato a Calabritto nel 1928 ci ha lasciato il 7 gennaio. Si trasferì a Napoli e poi in Francia, per poi fare ritorno nel Capoluogo campano, dove appunto inventò la prima televisione privata italiana, un’emittente via cavo molto diffusa nei locali pubblici partenopei.

 

Nel 1970 fondò la società “Telediffusione Italiana”,  la  prima emittente italiana a produrre trasmissioni televisive a colori.

Il 17 settembre 2018 il Sindaco Luigi De Magistris gli consegnò la targa e la medaglia d’oro della Città di Napoli che ha commentato:”Pochi mesi fa in Sala Giunta avevamo premiato l’ing Pietrangelo Gregorio per i suoi novant’anni e per la sua splendida carriera. Oggi sapendo della sua scomparsa ne ricordiamo il tratto gentile e la luminosa creatività. Siamo vicini alla sua famiglia”.

 

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu