Napoli: il dott. Ascierto immortalato sul presepe

Valentina Cosentino

 

Non poteva essere che questo l’omaggio di Napoli al dott. Paolo Ascierto, direttore della Struttura complessa Melanoma e Terapie intensive del Pascale di Napoli e uno dei medici simbolo della lotta al Covid – 19.

Si deve a lui infatti la sperimentazione del tocilizumab, che fino ad ora ha permesso di salvare tante vite, strappandole all’ultimo stadio della malattia.

 

Ed è con l forbici chirurgiche in mano e una confezione del farmaco che l’artista presepiale Emilio De Cicco ha voluto rappresentarlo per il presepe.

 

Così dichiara al Mattino: “L’ho voluto rappresentare così, con delle forbici in mano che metaforicamente tagliano i tubi dei poveri ammalati seguendo il suo protocollo terapeutico oggetto di tante polemiche . Spero di aver fatto un buon lavoro. E mi auguro che in qualche modo riesca a recapitargli la statuina“.

 

Fonte e foto il Mattino.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu