Napoli e viabilità: ZTL diventano aree pedonali, tutte le nuove limitazioni

Valentina Cosentino

 

Per favorire la ripresa economica dei servizi di ristorazione il Comune di Napoli ha annunciato la pedonalizzazione di diverse aree del centro storico e dei Quartieri Spagnoli a partire dalle ore 19.00.

 

In particolare dal 6 giugno al 31 ottobre 2020 le ZTL “Centro Antico”, “ZTL Mezzocannone” e ZTL “Piazza del Gesù”, saranno convertite in Aree Pedonali per tutte le sere e le notti dell’estate, dalle ore 19.00 alle ore 7.00 del mattino di ogni giorno della settimana. In più saranno istituite le aree pedonali dei “Quartieri Spagnoli” e di “Via Rodinò”.

 

Il provvedimento mira a favorire le attività commerciali delle aree in questione che per offrire loro più spazio sottratto a causa delle norme anti – contagio e per garantire maggiore fruibilità ai cittadini che potranno uscire in tutta sicurezza per godere di una serata a cena fuori.

Per la verifica del rispetto delle aree pedonali saranno modificati i rilevatori dei varchi che da ZTL all’orario stabilito saranno convertiti in aree pedonali.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu