Napoli e beni di prima necessità: continua la consegna di pacchi alimentari

Valentina Cosentino

 

Il comune di Napoli oltre che con l’attivazione dei buoni spesa agli aventi diritto continua ad essere vicino alle famiglie in difficoltà anche con l’attività di consegna di cibo alle famiglie che ne stanno facendo richiesta.

 

Alla mostra d’oltremare nel padiglione 6 si lavora alacremente per garantire un sostegno anche minimo a chi non riesce letteralmente “a mettere il piatto a tavola”.

 

Per chi volesse far richiesta di pacco alimentare basta chiamare il numero 0817955555. Sarà la croce rossa insieme alle altre associazioni che hanno aderito alla chiamata del comune a consegnare direttamente a casa i pacchi. Ad oggi sono circa 300 le famiglie sostenute con il banco alimentare.

 

I generi alimentari sono stati donati fino ad ora da diversi esercizi commerciali e dalle grandi aziende tra cui: Gelateria del gallo di ciro verde, d’avino srl, t.s.m. Srl, crispo srl, soluzioni imballaggi srl, caffe’ moreno sr, Alfa service sas di alfonso lamboglia, Unicef, C.A.A.N., Coldiretti, Le dolcezza del cuore srl, Antica pasta mediterranea srl, Ciro amodio, Supermercato Superò, flor do cafè – as 1947 srl, Carrefour Express, Conad, Falco molino e pastificio srl, sole 365 – ap commerciale srl.

 

Il Sindaco nella sua visita di ieri ha ripetuto il suo appello a donare perchè nonostante i numerosi sforzi messi in campo dal comune ancora sono tanti i cittadini che restano senza beni di prima necessità. Chiunque voglia donare i generi alimentari di prima necessità può concordare la consegna telefonando allo 0817955555

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu