Napoli città d’arte: è boom di turisti e record nei musei!

Valentina Cosentino
Napoli città d’arte: è boom di turisti e record nei musei!
Vota questo articolo

 

Napoli per l’estate 2017 ha fatto registrare da un punto di vista turistico numeri davvero da record. Come riferisce il Mattino, gli alberghi hanno fatto registrare circa l’80% di occupazione delle stanze e il 73% per i Bed&Breakfast, con un incremento circa del 20% rispetto allo scorso anno.

 

 

Stesso trend è previsto per Settembre. I numeri registrati nei musei napoletani fanno capire come Napoli possa ormai contendere a Roma e Firenze il primato di “città d’arte”. I dati della regione parlano di francesi, inglesi e tedeschi, ma anche di numeri consistenti di turisti da estremo oriente e Russia.
E ieri, prima domenica del mese, con l’iniziativa del MIBACT delle domeniche gratuite nei musei statali, Pompei si conferma uno dei siti più visitati in Italia con 19.369 visitatori seconda solo al Colosseo che supera i 31000 ingressi. Al terzo posto assoluto si piazza la Reggia di Caserta con 14.194 ingressi, di cui 9.457 gratuiti agli appartamenti e 4.737 paganti al parco.

A Napoli la  “fa da padrone” il Museo Archeologico con 5.648 ticket gratuiti piazzandosi all’ottava posizione assoluta. Poco distanti si piazzano Paestum (5.258) e gli scavi di Ercolano (4.283 ingressi).  2.892 ingressi al Museo di Capodimonte e una ripresa interessante per il Museo dei Campi flegrei con 1.480 biglietti.

Foto: Repubblica.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu