Napoli chiama New York! arriva il Presepe della misericordia

Valentina Cosentino

Il presepe della Misericordia, un pezzo della Napoli del ‘700 nella città dalle mille luci per l’anno del Giubileo.

Sarà inaugurato a New York, nella Shrine Church of the Most Precious Blood dedicata a San Gennaro, l’8 Dicembre prossimo in occasione dell’apertura dell’anno santo, giubileo straordinario voluto da Papa Framncescso.

Il progetto vuole celebrare nella città statunitense la Misericordia, tema al centro dell’anno giubilare, ed è stato fortemente voluto da Monsignor Donald Sakano, della St. Patrick’s Old Cathedral di Little Italy, per raccontare con le immagini di ieri la misericordia oggi. Ed ecco che pastori in abiti della Napoli del ‘700 raccontano temi attuali, come è d’uso in ogni presepe che si rispetti.

Gli autori sono i maestri della Scarabattola, nota bottega presepiale napoletana di Emanuele e Raffaele Scuotto che per la loro natività si sono ispirati alle Sette Opere di Misericordia di Caravaggio e a Rembrabdt  rappresentando la celebre scena Il figliol Prodigo.

Il presepe della misericordia rimarrà in esposizione permanente nella chiesa dedicata a San Gennaro nella città dalle mille luci.

Sempre più orgogliosi della napoletanità nel mondo.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu