Monte Echia: tutto sta per cambiare per il “monte” più antico di Napoli!

Valentina Cosentino
Monte Echia: tutto sta per cambiare per il “monte” più antico di Napoli!
5 (100%) 1 vote

Un comunicato stampa del comune di Napoli informa che ripartono i lavori per la riqualificazione del Monte Echia.

 

In nuovi fondi per il completamento dei lavori, sospesi dall’interdittiva antimafia che aveva colpito la ditta appaltatrice, sono stati stanziati su quelli previsti nel “Patto per Napoli”.

 

E’ così pronta per partire la gara per il completamento del progetto di sistemazione e riqualificazione dell’antico promontorio di Pizzofalcone, prima sede della città,

 

Il nuovo bando di gara  verrà pubblicato nei prossimi giorni e prevede la realizzazione di un ascensore tra l’abitato di Santa Lucia e la sommità di Monte Echia, la relativa scala di sicurezza in ferro, i locali di uscita della scala e dell’ascensore e un punto ristoro e  la sistemazione del Belvedere.

Il costo dei lavori della nuova gara ammonta a circa 2milioni di euro.

La durata dei lavori è fissata in un anno.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu