Miracolo nella notte di Natale: bimba di 7 mesi salvata al Santobono

Paola Palmieri
Miracolo nella notte di Natale: bimba di 7 mesi salvata al Santobono
Vota questo articolo

Miracolo natalizio a Napoli!

 

Miracolo la notte di Natale al Santobono di Napoli dove una bimba di soli 7 mesi è stata salvata grazie a un intervento d’emergenza dell’ una equipe Ecmo (ossigenazione extracorporea) del Bambino Gesù di Roma.

 

La piccola era arrivata all’ospedale con una grave insufficienza respiratoria, è stato necessario l’intervento del team del Bambino Gesù, composto da due anestesisti, un cardiochirurgo, due infermieri, un tecnico specializzato e due autisti.

 

Equipe partita da Roma dopo la mezzanotte del 24 dicembre con un’ambulanza speciale e una macchina di supporto proprio per prestare soccorso alla piccola, visto che al Santobono di Napoli manca l’Ecmo pediatrica.

 

Alle 6 di mattini dopo che le funzioni vitali della bambina erano state supportate con la circolazione extracorporea (aumentando l’ossigenazione del sangue, riducendo i valori ematici di anidride carbonica, incrementando la gittata cardiaca ed agendo sulla temperatura corporea), tutto il team ritorna a Roma portando la piccola nel reparto di terapia intensiva del Bambino Gesù.

Tantissimi i messaggi di ringraziamento sui social per il gruppo da parte di genitori di altri bambini che hanno avuto lo stesso problema e che sono stati salvati grazie all’intervento di soccorso Ecmo.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu