Meteo pazzo di Natale, prima caldo anomalo e poi arriva il gelo

Grande Napoli
Meteo pazzo di Natale, prima caldo anomalo e poi arriva il gelo
Vota questo articolo

Grosse novità ci arrivano dagli ultimi dati a nostra disposizione per SAN SILVESTRO e CAPODANNO: l’aggiornamento odierno del Centro Europeo per le previsioni a medio e lungo termine (ECMWF) sconvolge infatti completamente la precedente tendenza. Ma cerchiamo di capire insieme cosa potrebbe accadere.

 

Da Domenica 30 Dicembre l’alta pressione porrà il suo centro sul Regno Unito e comincerà a spostarsi verso il mare del Nord e quindi verso la Scandinavia: tale movimento causerà la discesa di venti gelidi dalla Siberia in direzione dell’Europa centrale.

 

Nella giornata di Lunedì 31 Dicembre, il gelo siberiano si propagherà ulteriormente verso il Mediterraneo e farà irruzione in Italia

 

A causa dei venti siberiani le temperature subiranno un repentino abbassamento, con i termometri che potranno crollare anche di 10°C in meno di 24 ore: insomma, tutto fa presagire un Capodanno molto rigido sull’Italia.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu