Meta di Sorrento: schiusa di 80 Tartarughe sulla spiaggia

Paola Palmieri

Schiusa di tartarughe in Costiera Sorrentina

Sulla spiaggia di Meta di Sorrento sono nate circa una 80ina di tartarughe, un evento che non si verificava da circa 30 anni, un fenomeno davvero molto raro!

 

80 esemplari di caretta caretta sono apparsi su una delle spiagge più frequentate della costiera sorrentina, sul posto subito sono intervenute l’Area marina protetta di Punta Campanella e la Capitaneria di Porto. Nel mese di luglio era stata avvistata una caretta caretta che cercava un luogo in cui deporre le uova. Ma dai sopralluoghi fatti della stazione zoologica Anton Dohrn non è stata trovata alcuna traccia.

 

Di solito le tartarughe tornano per nidificare sulla spiaggia in cui sono nate, anche a distanza di decenni. E non è da escludere che la tartaruga madre sia nata proprio sulla spiaggia di Meta, dove è tornata a depositare le uova.

 

La maggior parte delle circa 80 neonate sono arrivate in mare da sole e ora nuoteranno per arrivare al largo, ma alcune, disorientate dalle luci e dalla presenza di persone, non sono riuscite ad arrivare in acqua, quindi sono state monitorate e poi consegnate alla stazione zoologica A. Dohrn, Si tratta di 14 esemplari ora sotto osservazione.

 

(Fonte e foto la Repubblica.it)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu