Le melanzane a barchetta, la ricetta originale delle nonne napoletane

Grande Napoli
Le melanzane a barchetta, la ricetta originale delle nonne napoletane
Vota questo articolo

Una ricetta gustosissima della tradizione napoletana. ecco tutti i segreti delle nonne napoletane per preparare delle melanzane a barchetta, “a scarpone” in napoletano, da leccarsi i baffi.

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 g di melanzane
  • 200 g di pomodori
  • 40 g di capperi
  • 60 g di olive di Gaeta (pesate col nocciolo)
  • 1 spicchio di aglio
  • pangrattato
  • basilico fresco
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Sale qb

Procedimento

Per preparare le melanzane a barchetta iniziate lavando bene le melanzane. Tagliatele a metà per la lunghezza; potete lasciare il picciolo per decorazione, che comunque andrà scartato, oppure eliminarlo subito. Con un coltello incidete la polpa a pochi millimetri dalla buccia e scavatela con l’aiuto di uno scavino. Svuotate le melanzane e tenete la polpa da parte. Sistematele su una teglia rivestita di carta da forno, salatele leggermente e ungetele con un filo di olio.

 

Cuocetele a 180° (statico) per 15 minuti, girandole a metà cottura. I gusci non devono ammorbidirsi un po’, senza sfaldarsi. Lasciateli raffreddare. Nel frattempo preparate il ripieno delle melanzane a barchetta: tagliate la polpa delle melanzane a pezzetti. Lavate i pomodorini e tagliate anch’essi a pezzi.

Dissalate i capperi e tritateli grossolanamente. Snocciolate le olive e tagliatele a metà. In un’ampia padella, fate dorare lo spicchio di aglio sbucciato in due cucchiai di olio. Unite quindi la polpa di melanzane e i pomodori.

 

Salate leggermente e fate saltare le verdure a fuoco vivo per 5-10 minuti, mescolando spesso, finché la polpa di melanzane non sarà morbida. A questo punto unitevi i capperi, le olive e il basilico e spegnete il fuoco. Lasciate intiepidire, quindi trasferite il ripieno delle melanzane a barchetta in una ciotola e aggiungetevi il pangrattato.

 

Mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti, quindi suddividete il ripieno all’interno delle melanzane a barchetta, pressandolo leggermente. Disponete le melanzane a barchetta su una teglia rivestita di carta da forno e irroratele con un filo di olio. Cuocetele nel forno già caldo a 180°(statico) per 15-20 minuti, finché non saranno dorate in superficie. Quindi sfornatele e lasciatele intiepidire.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fonte Giallo Zafferano



Comments to Le melanzane a barchetta, la ricetta originale delle nonne napoletane

  • Mia madre le chiamava melenzane a scarpone

    FRANCESCO SAGGESE 23 ottobre 2018 16:49 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu