Maggio dei Monumenti 2017: il tema della nuova edizione

Grande Napoli
Maggio dei Monumenti 2017: il tema della nuova edizione
Vota questo articolo

Maggio dei Monumenti costituisce un momento importante per la città di Napoli che, per tutta la durata del mese, apre le porte di tutti i suoi monumenti, anche quelli che non sono usualmente visitabili. Non solo, è anche l’occasione per la città per riflettere su un tema di anno in anno diverso che riguarda storie e personaggi che hanno reso grande Napoli.

Il tema diventa l’occasione per istituzioni ed associazioni culturali per creare eventi, spettacoli, percorsi di visita traversali che pongano l’accento su aspetti sempre diversi della nostra storia.

L’edizione del 2016 ha visto protagonista Carlo di Borbone nel trecentesimo anniversario della sua nascita, ora per il 2017 sembra essere già proto il nuovo tema che, con ogni probabilità, renderà omaggio ad uno dei grandi nomi dello spettacolo: il principe della risata Antonio de Curtis, in arte Totò!

Se il tema, come sembra, venisse ufficializzato sarebbe davvero una grande occasione per riscoprire la sua arte ed i luoghi che lo hanno visto protagonista: la Sanità, dove crebbe, ed i set in cui tanti dei suoi film sono stati girati. Un personaggio unico che, pur avendo vissuto spesso lontano da Napoli, amò fino all’ultimo la sua città cui dedicò le sue ultime parole.



Comments to Maggio dei Monumenti 2017: il tema della nuova edizione

  • Dove e come procurarsi il programma ? A chi mi posso rivolgere?
    Sarò con un gruppo e vorrei preparare le visite e prenotare i biglietti d’aereo
    Grazie e cordiali saluti

    PIERENS Patricia 20 febbraio 2017 19:45 Rispondi
    • Prima della fine di Aprile il programma non sarà disponibile, non mancheremo di darne notizia tramite il nostro giornale.

      Valentina Cosentino Valentina Cosentino 21 febbraio 2017 8:55 Rispondi
  • Come si possono proporre iniziative da inserire nel programma, da parte delle scuole?

    olga cirillo 14 aprile 2017 23:25 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu