Madonna sogna di esibirsi al San Carlo. La trattativa per mega-show a marzo

Paola Palmieri

Trattative in corso per il tour di Madonna a Napoli al Teatro San Carlo.

Al via il tour mondiale «Madame X» della Star internazionale Madonna, che toccherà tutti i teatri degli Stati Uniti e anche dell’Europa e quindi molto probabilmente anche Napoli al Teatro San Carlo.

 

Il sovrintendente Purchia ha affermato: «Abbiamo avuto numerosi contatti» e pare ci sia stato un sopralluogo dell’entourage. La tournée intimista quindi potrebbe arrivare al San Carlo, Madame Ciccone aveva pensato, la scorsa primavera, al teatro La Scala per la sua tappa italiana, ma la sua proposta è stata subito rifiutata tanto che la cantante aveva scelto di tener fuori il Belpaese dal tour. Fino al rilancio arrivato da Napoli da parte della sovrintendente del Massimo Rosanna Purchia, che le aveva proposto il palcoscenico del più antico teatro italiano d’Europa. Per tutta l’estate c’è stato un confronto a distanza. Contatti da un lato all’altro dell’Oceano per individuare possibili date, logistica e particolari dello show. Una questione non semplice, per le esigenze della cantante e alcuni limiti imposti dal San Carlo. Ma Purchia non molla: «Sarei felice se Madonna volesse cantare al San Carlo, magari con la nostra orchestra, per la tappa italiana del suo tour. Va considerata la tutela del teatro, come è già stato fatto per lo show con Maradona, ma posso confermare che ci sono stati ripetuti contatti e confronti». E Madonna: «Ne parlerò con il mio manager» inoltre l’artista mesi fa parlando della proposta milanese aveva sottolineato: «Il mio nuovo tour “Madame X” per il momento non toccherà l’Italia, Avrei voluto esibirmi nel 2020 alla Scala di Milano, ma non mi hanno dato l’ok. Non c’è posto lì per gente come me. Peccato…».

 

Durante l’estate pare che qualche «supervisore» vicino alla pop star che, ad agosto, si è spostato fra Napoli e Capri andando a visitare il San Carlo e realizzando una serie di scatti e filmati da sottoporre poi all’entourage della cantante.  A quanto pare la data giusta potrebbe essere a marzo, La tournée andrà avanti fino al 23 febbraio, quando la pop star si esibirà a Parigi, dopo c’è un «buco» che potrebbe essere riempito con la tappa napoletana.. In totale sono oltre trenta i concerti previsti in Europa da gennaio a marzo.

 

La pop Star intanto per gli abiti da indossare sul palco ha scelto lo stilista napoletano Scognamiglio. L’abito per il «Madame X» tour è stato disegnato durante la scorsa estate. «Disegni su disegni e poi la versione definitiva, in una notte di luna a Capri. Si tratta di un vestito in chiffon blu notte con ruche al girocollo e alla braccia e tempestato di cristalli e zirconi, effetto galassia».

 

(Fonte il CorriereMezzogiorno.it)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu