Madonna di Zaro, apparizioni e profezie misteriose a Ischia

Madonna di Zaro, apparizioni e profezie misteriose a Ischia
Vota questo articolo

 

Nel comune di Forio a Ischia si trova il bosco di Zaro, reso noto anche al di fuori dell’isola grazie alle apparizioni della Madonna, che avvengono ogni 8 e 26 di ogni mese. In queste occasioni, a partire dall’8 ottobre 1994, una nutrita folla di fedeli si reca in questo luogo, dotato di panche all’aperto, per ascoltare le profezie della Madonna di Zaro, divulgate attraverso la voce delle due veggenti Angela e Simona.

 

Per adeguarsi ai tempi, i messaggi della Madre Celeste vengono pubblicati sulla pagina facebook e sul sito, in modo da raggiungere in maniera più veloce i credenti che non possono recarsi direttamente in loco. Nel 2007 è stata inoltre fondata l’associazione Madonna di Zaro O.N.L.U.S. che si occupa della cura, della manutenzione del luogo e dell’accoglienza dei sempre più numerosi pellegrini provenienti da tutte la regioni d’Italia.

 

Tuttavia, oltre ai tanti fedeli e ai curiosi che mostrano interesse nei confronti delle visioni e dell’atmosfera spirituale che si respira nel bosco, molti sono gli scettici a riguardo e la stessa Chiesa cattolica non si è ancora espressa su tale fenomeno ma nel 2014 ha predisposto una commissione ecclesiale per indagare sulle presunte apparizioni.

La Madonna di Zaro e la profezia dell’11 settembre 2001

I messaggi che la Madonna di Zaro avrebbe comunicato ai veggenti contengono anche delle profezie, alcune delle quali si sarebbero avverate. Una di queste è stata riportata l’8 ottobre 1995 in un’intervista pubblicata sul settimanale Epoca, in cui una delle veggenti della Madonna di Zaro, Simona P., racconta alla giornalista Federica Raimondi  di aver ricevuto una “visione” dei due grattacieli di Manhattan che crollavano insieme alla Statua della Libertà.

 

 Il 1º ottobre 2002, circa un anno dopo gli attentati dell’11 settembre 2001, il quotidiano ischitano “Il Golfo” aveva ricordato quell’intervista, che Simona non aveva subito ricollegato alla tragedia delle torri gemelle a causa di alcuni particolari discordanti come il crollo della Statua della Libertà e la mancata presenza degli aerei. Altre profezie erano relative alle dimissioni di papa Benedetto XVI, al conflitto tra Israele e Hamas e al terremoto in California del 2014.

 

Che si creda o meno ai messaggi profetici della Madonna di Zaro, vale la pena recarsi in questo suggestivo bosco a strapiombo sul mare, in cui si trova anche la Colombaia, residenza estiva del regista Luchino Visconti.

Come raggiungere il bosco di Zaro  

A PIEDI – Sia dal porto di Ischia che da quello di Casamicciola potete prendere il BUS in direzione Forio e scendere alla fermata dell’hotel S. Lorenzo. Da qui proseguire per l’arco dell’hotel Mezzatorre e seguire le indicazioni.

 

AUTO O TAXI – Dai due porti in direzione Forio seguire le indicazioni per “Villa la Colombaia”. Il luogo delle apparizioni si trova poco dopo questa villa.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu