Made in Sud, dopo la lite la Gregoraci dice addio. Ecco perchè!

Grande Napoli
Vota questo articolo

Ieri sera è andata in onda una nuova puntata di “Made in Sud”, lo show di Rai due che sta facendo il pieno di share. Non sono di certo mancati i colpi di scena in questa ultima stagione, e dopo il litigio tra Gino Fastidio e la showgirl Elisabetta Gregoraci, è proprio quest’ultima ad annunciare il suo allontanamento dallo show.

 

L’ex moglie di Briatore avrebbe deciso di farsi da parte e di salutare una volta per tutte quello che, bene o male, è anche stato il “suo” pubblico. A confessarlo è stata proprio lei pubblicando su Instagram il copione della trasmissione e commentando la foto con una frase a dir poco eloquente: “Ultima puntata per me”. Ma perché mai questo saluto anticipato? In realtà la Gregoraci  lo aveva già spiegato nei mesi scorsi: “In questa nuova edizione avrò un ruolo che mi è stato proprio cucito addosso. Parteciperò a tutte le sette puntate con un ruolo diverso. La Rai mi ha fortemente voluta sebbene avessi già preso altri impegni: ho un film in uscita con Mimmo Calopresti a cui tengo molto ma che ha richiesto e richiede ancora un bell’impegno in termini di tempo”, aveva dichiarato a Oggi Elisabetta Gregoraci alla vigilia della nuova edizione di Made in Sud. 

 

Questa per me è l’ultima puntata di Made in Sud perché avevo preso impegni precedentemente. Continuerò in Rai e con molte altre cose”, ha esordito Elisabetta, confermando quanto dichiarato nei giorni scorsi. Poi ha aggiunto: “Ho fatto 101 puntate, otto anni con questa grande famiglia e quindi grazie a tutta la squadra di Made in Sud. E grazie al pubblico che ci ha premiato in questi otto anni. Grazie per il vostro affetto”. Immediato l’applauso dei presenti in sala e il saluto alla conduttrice da parte di Biagio Izzo, Stefano De Martino e Fatima Trotta.

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu