Capri in lutto piange per la morte di Vittoria ‘Scialapopolo’

Grande Napoli
Capri in lutto piange per la morte di Vittoria ‘Scialapopolo’
Vota questo articolo

Capri in lutto per la morte di Vittoria Spataro, personaggio storico della famiglia Scialapopolo.

 

Al padre Costanzo Spataro si deve, nel 1925, la creazione del gruppo folkloristico Scialapopolo, formazione che Ha portato la tarantella in tutto il mondo.

Donna Vittoria si è spenta a 82 anni e con lei va via un altro pezzo di Capri.

La tarantella degli Scialapopolo è entrata nel mito delle tradizioni capresi e dei gruppi folkloristici, fatta da amatori, appassionati ma dediti ad altre attività, e tra i componenti anche i bambini appartenenti alle ultime generazioni degli Scialapopolo che imparano l’arte dell’antica danza che a Capri si esibisce nelle ultime giornate dell’anno, nella piazzetta e nelle feste private dei tanti personaggi che frequentano l’isola.

Oltre al gruppo folkloristico gli Spataro diedero vita ad altre attività sempre legate alla tradizione isolana e tra queste il chioschetto Scialapopolo, all’angolo di via Quisisana,  Il regno incontrastato di Donna Vittoria che ha deliziato intere generazioni con gelato e granite.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu