L’ospedale di Salerno ospiterà il più grande murale per i bambini malati.

L’ospedale di Salerno ospiterà il più grande murale per i bambini malati.
Vota questo articolo

Un meraviglioso murale, ispirato al mondo marino,  sarà inaugurato all’ospedale di Salerno il giorno 4 maggio a partire dalle ore 12.00. La mastodontica opera, di circa 200mq realizzata all’interno del reparto di radioterapia pediatrica dell’azienda ospedaliera universitaria  San Giovanni di Dio  e Ruggi d’Aragona di Salerno farà da scenario in questo difficile contesto in cui molti bambini lottano la battaglia più dura della loro vita.

Il murale, realizzato da Silvio Irilli,  ed è stato fortemente voluto  dall’associazione oncologica pediatrica e neuroblastoma Open -onlus e dall’Associazione Trenta ore per la vita ed ha lo scopo di creare magia e far sognare i più piccoli nonostante essi siano costretti in ospedale perchè affetti da gravi malattie.

Ospiti d’ eccezione per l’ inaugurazione di questo curioso acquario,  saranno Lorella Cuccarini, già Testimonial di  Trenta ore per la vita  e Rita Salci, il Presidente dell’associazione.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu