Lo Zoo di Napoli: la vita a porte chiuse in epoca di Covid – 19

Valentina Cosentino

Scorre tranquilla ma piuttosto solitaria la vita degli animali del Zoo di Napoli.

Elefanti, tigri, e tanti altri animali continuano serenamente a vivere la loro quotidianità. Possiamo seguire sui canali social del parco le attività di ogni giorno dove il personale dello zoo non smette di curare gli animali del parco, garantendo loro la cura di ogni bisogno, preparandosi a gestire questo tempo e quello che verrà al meglio. Gli animali, dunque, senza sosta e con la consueta sollecitudine, sonourati come sempre da keeper e veterinari, che si occupano del loro benessere e della loro salute, passando dal nutrimento alle  cure cliniche, dal training, alla ricerca e agli arricchimenti degli exhibit, continuano la loro quotidianità.

 

Ed è proprio su instagram che possiamo essere più vicine agli amici dello ZOO, come? aderendo alla campagna social che invita tutti a creare delle storie con le foto dei momenti più belli allo zoo con il tag del Lo ZOO di Napoli, per poi essere repostati sul profilo ufficiale di Zoo di Napoli.

 

Lo ZOO   con un aggiornamento continuo di approfondimento sulla propria pagina  in cui racconta delle specie che ospita di essere vicino a tutti noi a casa.

In questo difficile momento è possibile contribuire alle attività dello Zoo acquistando da ora i biglietti “senza data” sul sito internet www.lozoodinapoli, al link  http://bit.ly/sostienilozoo, per essere tra i primi a tornare non appena il parco riaprirà ed essere in modo concreto più vicini agli animali in questo lungo momento di resistenza.

 

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu