L’incantevole Sentiero di Punta Campanella

Napoli in tasca
Articolo di , 02 Ago 2018

 

Punta Campanella, area naturale marina protetta  è l’estrema punta della penisola sorrentina e fa parte del comune di Massa Lubrense, della frazione Termini e del comune di Positano, davanti c’è il mare ed è possibile vedere l’incantevole isola di Capri.  

 

Punta Campanella anticamente era chiamato dai greci promontorio Ateneo, infatti si narra che in questo magico e incantato luogo Ulisse incontrò le sirene e fece edificare, in onore della dea Atena, un tempio per averlo protetto durante il viaggio, in questo stesso luogo anche i romani praticarono il culto della dea Minerva. Sul promontorio nel 1335 Roberto d’Angiò fece costruire la Torre di Minerva, ristrutturata poi nel 1566, utilizzata per avvistare le navi dei pirati, e secondo una leggenda, proprio una nave pirata saracena fece cadere in mare la campana rubata alla basilica di Sant’Antonino a Sorrento, e si racconta che ogni 14 febbraio, festa del santo patrono di Sorrento, la campana suona dal profondo del mare, e proprio da questo episodio pare che derivi  il  nome “Punta Campanella”.

 

Lungo il Sentiero di Punta Campanella si possono ammirare meravigliosi scorci di panorami, fantastico luogo attira numerosissimi turisti  e per giungere alla punta è molto semplice, il percorso  è pianeggiante dove lungo il cammino si possono apprezzare piccoli orti, uliveti e il mare. Il sentiero parte da Termini l’ultima località abitata verso occidente della penisola Sorrentina, ed è raggiungibile anche in autobus, prendendo quelli in direzione per Sant’Agata sui Due Golfi che partono da Sorrento.

 

Se invece si vuole intraprendere il percorso un pochino più impegnativo arrivati ad un bivio basta seguire le indicazioni che portano alla cima del Monte San Costanzo,  dove ci sono i resti di un antico eremo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti consigliamo anche

Links utili

Visitare Napoli in 3 giorni

Tre giorni a Napoli consentono di visitarne i monumenti principali e di assaporare una...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...