L’importanza dell’impianto frenante

News
Articolo di , 16 Set 2019

Uno degli impianti più importante dell’automobile è senz’altro l’impianto frenante. Questo va mantenuto in perfette condizioni, deve sempre poter funzionare in maniera impeccabile. Quindi bisogna intervenire regolarmente con la manutenzione, anche perché viaggiare con un impianto frenante difettoso o rotto è estremamente pericoloso, oltre che fuori legge.

 

Quali sono gli elementi che compongono l’impianto frenante di un’automobile standard? Tamburi, dischi, pinze, cilindro principale, cilindri secondari, serbatoio del fluido dei freni, pedale dei freni. Per azionare l’impianto frenante, il conducente fa pressione sul pedale dei freni, attivando così il cilindro principale. La pressione viene così trasmessa ai cilindri secondari, che azionano i freni a tamburo o a disco, i quali entrano in contatto con la ruota, facendola rallentare e fermare.

 

Quali sono i guasti più frequenti nell’impianto frenante? Le pinze dei freni si possono bloccare. Per sbloccarle, bisogna lubrificare o sostituire i perni delle pinze. I pistoni si possono bloccare. Per sbloccarli, bisogna lubrificare i pistoni, per poi sostituire le relative guarnizioni. La frenata può essere meno efficiente anche a causa di un fluido di frenata ormai vecchio, che col tempo ha perso le sue qualità igroscopiche. Infine, molte componenti si possono rovinare a causa dell’attrito, come i tamburi, le ganasce, le pastiglie, i dischi. In questo caso, bisogna sostituire le parti usurate.

 

Nel nostro catalogo offriamo una vasta scelta di ricambi di alta qualità, tutti delle marche più affidabili. Offriamo ogni tipo di ricambio, come dischi o pinze dei freni, oltre a tutti i materiali consumabili, come tubi, guarnizioni, fluidi tecnici, pastiglie dei freni, morsetti di ritenzione, oltre a kit di riparazione per le pinze dei freni. In pochi minuti, è possibile trovare nel nostro negozio online Auto-doc.it tutti gli articoli necessari alla manutenzione e alla riparazione di ogni modello di auto, anche creando una wishlist per monitorare l’andamento dei prezzi. Vuoi ricevere in brevissimo tempo tutto il necessario direttamente a casa tua? Puoi completare il tuo ordine online con pochi clic.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti consigliamo anche

Links utili

Visitare Napoli in 3 giorni

Tre giorni a Napoli consentono di visitarne i monumenti principali e di assaporare una...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...