Licola, torna l’Acquaflash: sarà il parco acquatico più grande del Centro Sud

Il parco acquatico di Licola riaprirà e lo farà in grande stile grazie all'imprenditore Gianluca Vorzillo, patron di "Edenlandia".

News
Articolo di , 16 Nov 2023
611

A Licola torna l’Acquaflash, il famosissimo parco acquatico dal passato travagliato riaprirà in grande stile a maggio 2024: con i suoi 300mila metri quadrati, sarà il più grande del Centro Sud.

A dare l’annuncio è Gianluca Vorzillo, patron de l’Edenlandia, che definisce il progetto per il futuro del parco come la realizzazione di un sogno. Un sogno che rincorre da ben 5 anni e che sta finalmente per portare a compimento: l’Acquaflash, infatti, aprirà a maggio 2024 e garantirà a cittadini napoletani e turisti momenti di divertimento e di relax in tempo per la prossima estate.

Cinema a Napoli, impennata di produzioni e indotto milionario

Licola, riapre l’Acquaflash: nuova vita per il parco acquatico

Abbiamo raggiunto Gianluca Vorzillo al telefono per farci raccontare del suo ambizioso ed emozionante progetto. L’idea di recuperare l’immensa area dell’Acquaflash non può essere di certo definita recente: è dal 2018, quasi in contemporanea all’avvio del lavoro con l’Edenlandia, che l’imprenditore napoletano pensa alla rinascita del celebre parco acquatico. Sicuramente non un’impresa semplice, ma neanche impossibile.

L’Acquaflash nasce alla fine degli anni ’80 esclusivamente come parco acquatico. Nel 1998, muta in Magic World, passando dal simbolo del delfino a quello del genio della lampada, e diventando un vero e proprio parco divertimenti. Fino al 2013, quando il Magic World chiude per fallimento. Da allora, l’immensa area di 300 mq non è mai stata riportata al livello che merita. C’è stato un tentativo con il Pareo Park, ma non ha avuto vita lunga: ha richiuso nel 2019.

Sicuramente un sfida importante e stimolante per Gianluca Vorzillo, che sembra avere le idee chiarissime da tempo: “Ho registrato il marchio già nel 2020, quando mi sono accorto che non esisteva perché sogno di riportare questo luogo al livello che merita”.

L’area di Licola, con i suoi 300mila mq, ha tutte le potenzialità per diventare un baluardo del divertimento e dell’intrattenimento estivo napoletano, ma non solo: “Da Firenze in giù non esiste nulla di simile“, come ci racconta Vorzillo. Tutti i dettagli sulla nuova vita di Acquaflash saranno svelati a brevissimo in conferenza stampa, intanto l’imprenditore è già all’opera per i lavori di ammodernamento .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti consigliamo anche

Vivere Napoli

Visitare Napoli in 3 giorni

Come visitare Napoli in 3 giorni? Tutto quello che c'è da fare e vedere...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi, tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...