LIBERATO canta ancora: ieri il concerto a sorpresa a Procida. Le foto

Si è svolto ieri sera, sulla Spiaggia della Lingua a Procida, il concerto a sorpresa di LIBERATO organizzato da Voiello, Main Sponsor di Procida Capitale Italiana della Cultura 2022.

News
Articolo di , 21 Lug 2022
2409
Foto dal comunicato stampa ufficiale

Si è svolto ieri sera, mercoledì 20 luglio 2022, sulla Spiaggia della Lingua a Procida, il concerto a sorpresa di LIBERATO organizzato da Voiello, Main Sponsor di Procida Capitale Italiana della Cultura 2022.

Protagonista di questo emozionante appuntamento è stata la musica di uno degli artisti più interessanti di questi ultimi anni: LIBERATO.

Duplice omicidio Ponticelli, uomo sottoposto a fermo: si è costituito

L’artista, che sta traghettando la scena musicale napoletana nella contemporaneità, è seguito da migliaia di fan sparsi per tutto il territorio italiano e non solo, che attendono sempre impazienti ognuno dei suoi rarissimi concerti e delle sue uscite discografiche.

Una performance dal forte impatto visivo ed emotivo

Il musicista napoletano, noto per la scelta di non rivelare la propria identità e di esibirsi sempre incappucciato e col volto coperto, ha avuto il piacere di regalare una performance live suggestiva e coinvolgente. Un evento – che si è svolto a sorpresa ieri – gratuito e aperto a tutti, disponibile anche in streaming, e che ha avvolto in un’atmosfera magica sia gli ospiti presenti sull’isola, sia chi ha vissuto questa esperienza da lontano.

Il concerto di LIBERATO ha preso il via al tramonto: l’artista, accompagnato da un quartetto d’archi e drum machine, è apparso “MIEZ’O MARE” su una chiatta di fronte alla Spiaggia della Lingua, dando vita ad una performance dal forte impatto visivo ed emotivo.

Lo scorso maggio, senza anticipare nulla, come è nel suo stile, LIBERATO ha rilasciato il suo nuovo disco, LIBERATO II, composto da sette canzoni inedite. L’opera è ambientata per le strade di Napoli, con il consueto mix tra dialetto napoletano e inglese, ed è un viaggio nella tradizione e nell’epos della cultura storica partenopea; un progetto unico nel suo genere che fa del melting pot musicale la propria cifra stilistica.

L’incontro tra Voiello e LIBERATO si sublima nel nome di Procida Capitale Italiana della Cultura, un’unione d’intenti volta ad accendere insieme i riflettori sulla bellezza di questo territorio, che ha dato vita ad un momento musicale che ha coniugato tradizione e contemporaneità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti consigliamo anche

Vivere Napoli

Visitare Napoli in 3 giorni

Come visitare Napoli in 3 giorni? Tutto quello che c'è da fare e vedere...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi, tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...