Le panchine di Massimo Troisi, al via i lavori

Valentina Cosentino

 

Sono iniziati i lavori di  Giuseppe Avolio, in arte Peppart, per dipingere le panchine dedicate a Massimo Troisi.

 

Si tratta di 7 panchine che ha fortemente voluto l’amministrazione comunale di San Giorgio a  Cremano, promotore del progetto, collocate in via Flotard De Lauzieres.

 

L’iniziativa rientra rientra nel progetto  del Premio Massimo Troisi, ed è stata proposta dal direttore artistico Gino Rivieccio. Le scene che saranno rappresentate sono tratte dai film: “Ricominicio da tre”, “Scusate il Ritardo”, “Non ci resta che piangere”, “Pensavo fosse amore invece era un Calesse” e “Il Postino” e avranno come oggetto delle caricature dei personaggi principali delle pellicole, insieme a  Troisi saranno dipinti anche Roberto Benigni, Lello Arena solo per citarne alcuni.

 

Foto: repubblica.it



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu