Le melanzane sott’olio: una ricetta tutta napoletana

Un contorno gustoso e versatile, perfetto come topping su una bruschetta, come accompagnamento ad un secondo di carne o per farcire un panino.

 

Una ricetta che ha origini antiche questa delle melanzane sott’olio, altrimenti dette mulignane in dialetto napoletano. Un piatto veloce ed immediato da preparare attraverso pochi e semplici passaggi che la tradizione ha tramandato sino ad oggi.

 

Proprio in base alla tradizione, la conserva va preparata nel periodo finale dell’estate per consumare poi le melanzane nel periodo invernale – siamo quindi nel periodo ideale per provare questa prelibatezza.

 

Ecco la ricetta secondo la tradizione delle nostre nonne:

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 chili di melanzane
  • 1 litro di aceto di vino bianco
  • 1 litro e mezzo di acqua
  • 2 pezzetti di aglio
  • 2 peperoncini
  • olio extravergine di oliva.

Procedimento

 

Prendete le melanzane e tagliatele in modo che risultino in piccoli bastoncini ognuno dello spessore all’incirca di 1/2 centimetro. Riponetele all’interno di una scolapasta e aggiungete del sale in quantità copiose. Metteteci sopra qualcosa di pesante ed attendete un paio di ore affinché possano perdere l’acqua. Asciugate con uno strofinaccio in modo accurato. In una casseruola amplia mettete a bollire aceto con acqua. Inseriteci le melanzane e lasciate che la cottura duri 3 minuti. Con un mestolo fate scolare ed aspettate che si raffreddino. Quando le melanzane si sono completamente raffreddate strizzatele togliendo così acqua residua. Preparate uno triturato di aglio e peperoncino. Inserite in vasetti grandi, alternandoli, le melanzane, una modesta quantità del triturato e tanto olio. Procedete ripetendo l’operazione fino a quando il vasetto risulterà completamente pieno. Attendete quindi un paio di settimane avendo sempre cura che l’olio sia sufficiente a coprire le melanzane.

 

A ciascuno la sua melanzana.

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu