Le 5 migliori pizze a portafoglio di Napoli

La pizza, la regina di Napoli. Se sei di Napoli è il tuo piatto preferito mentre se vieni a Napoli devi mangiarla almeno una volta e alla fine te ne innamori e ritorni a Napoli soltanto per lei. Nel cuore di Napoli c’è il quartier generale della pizza ma la cosa bella della città è che in ogni angolo puoi trovare una pizzeria che ti farà assaggiare il leggero impasto napoletano, unico nel mondo. Esistono diversi tipi di pizza ma se vieni a Napoli la Margherita è la pizza per antonomasia: pomodoro, fior di latte e basilico.

Il sapore dell’impasto si fonde con quello dei pomodorini del piennolo che fanno da base al fior di latte che si scioglie al calore del forno a legna. Il cornicione corposo e ben cotto fa da cornice a questo quadro del gusto. Il profumo che ne scaturisce attira persone di ogni sesso, età e cultura. La pizza al tavolo è il modo migliore per gustare la pizza, che essendo appena sfornata conserva meglio il sapore. Capita che hai voglia di mangiare una pizza ma non hai tempo per una pizza al tavolo o vuoi fare soltanto uno spuntino.  A quel punto ti serve un pasto veloce ma non vuoi rinunciare alla pizza rotonda.

I pizzaioli napoletani, da secoli, sono venuti incontro ai clienti “fuggitivi” proponendo loro un tipo di pizza low cost e più piccola della mignon: la pizza a portafoglio. Essa prende il nome dalle dimensioni ridotte, simili a quelle di un portafoglio, appunto, e dal fatto che è servita piegata, facendo combaciare le due estremità. Negli anni, tante pizzerie e rosticcerie hanno iniziato a seguire questo trend ma poche hanno saputo riprodurre, in miniatura, lo stesso sapore della pizza standard. Per questo, ti proponiamo le 5 migliori pizze a portafoglio di Napoli.

1. Pizzeria Port’Alba

Napoli – Via Port’Alba 18

Qui nasce ufficialmente la pizza a portafoglio. L’idea era quella di proporre una pizza più leggera e veloce rispetto a quelle, ottime, delle migliori pizzerie presenti a pochi passi. Il successo fu crescente rendendo questa pizzeria è stata uno dei primi esempi di street food partenopeo.

2. Tutino

Napoli – Via Cesare Carmignano 79

A pochi passi dalla stazione Napoli Centrale, c’è questa pizzeria dall’aspetto spartano. La riconosci dalla vetrina che stimola l’appetito con le tante pizzette pronte per essere piegate a portafoglio. Un punto di riferimento per tutti quei viaggiatori che vanno di corsa.

3. Di Matteo

Napoli – Via dei Tribunali 94

Qui trovate una delle migliori pizze di Napoli ma quando il tempo è poco si riduce anche l’appetito. Di Matteo ha pensato bene di replicare il suo successo nella versione S della sua famosa pizza. I risultato? Niente file per entrare e identico sapore della pizza standard

4. Pizzeria Fortuna

Napoli – Via Pasquale Stanislao Mancini 8

Il nome sintetizza la storia del gestore. Enzo Coccia, noto per la pizzeria La Notizia, ha fatto fortuno, appunto partendo da questa pizzeria. Il suo pezzo forte è la pizza a portafoglio, tanto da diventare una tappa del gusto di ogni napoletano doc.

5. Vaco e’presse

Napoli – Piazza Dante 87

Vaco e’presse, in italiano, significa “Vado di fretta”, quale nome più adatto per un fast food. Questa rosticceria è famosa per la sua pizza a portafoglio e per la pizza di scarole. Mangiare queste delizie, all’ombra della statua di Dante, è un must per napoletani e turisti.

Se non hai trovato la tua preferita, dicci la tua classifica delle 5 migliori pizze a portafoglio di Napoli.

Seguici anche su facebook per esser sempre aggiornato su eventi, cultura e società di Napoli: diventa fan della nostra pagina!

 



Comments to Le 5 migliori pizze a portafoglio di Napoli

  • La migliore x me la trovi da Davide a fuorigrotta in via Giacomo Leopardi da circa 40 anni

    Diego 21 febbraio 2016 1:09 Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu