Lavori a Napoli: al via il cantiere per la linea 6, Piazza Plebiscito off limits per un anno

Valentina Cosentino
Lavori a Napoli: al via il cantiere per la linea 6, Piazza Plebiscito off limits per un anno
Vota questo articolo

 

Lunedì, salvo imprevisti, inizieranno i lavori per la costruzione della stazione della linea 6 in Piazza Plebiscito. Il cantiere, che dovrebbe durare 14 mesi, interesserà la parte della piazza dal lato della prefettura in particolare la zona tra l’area dell’emiciclo in corrispondenza di piazzetta Carolina, fino all’altezza della prima statua equestre, opera di Canova, al centro della piazza.

 

I lavori ed il cantiere saranno limitati all’area pedonale senza compromettere l’ordinaria viabilità. Nel corso di quest’anno sarà realizzata la camera di ventilazione per  la tratta Chiaia-Municipio della metropolitana Linea 6 cui sarà conseguente l’apertura delle due uscite di stazione, una sotto il ponte di Chiaia, l’altra  a Monte di Dio.

 

L’urgenza per l’inizio dei lavori è dettata dai fondi che sono a rischio di restituzione all’Unione Europea se non si riuscirà a completare l’opera della Linea 6 entro il 2019 .

 

Contestualmente doveva partite in autunno, o comunque entro l’anno, il cantiere per il restyling dell’ipogeo Piazza del Plebiscito e del porticato della Basilica di San Francesco di Paola.

 

Un duro colpo, ma necessario, a tutte le manifestazioni che accoglie normalmente la piazza come i concerti o eventi come  Futuro Remoto che dovranno necessariamente tener conto dello spazio ridotto a causa del cantiere.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu