L’aiuto di Saviano ai ragazzi del Nuovo Teatro Sanità

saviano-con-noi-nuovo-teatro-sanita

Dare un aiuto, partecipare ad un progetto, non è solo a parole che si da una mano. A dare un aiuto reale e concreto ai ragazzi del Nuovo Teatro Sanità, nel Rione Santià di Napoli, è stato lo scrittore Roberto Saviano che, avendo visitato di persona il teatro lo scorso anno, ha deciso di dare un contributo economico al NTS per aiutare concretamente i ragazzi a realizzare i loro sogni.
Grazie all’attenzione dello scrittore, infatti, sono stati possibili alcuni lavori di ristrutturazione del teatro stesso, nonchè un aiuto concreto ai ragazzi ai quali sono stati rilasciati 5 borse di studio.
Nella compagnia di Mario Gelardi, ovvero quella che compone ad oggi il Nuovo Teatro Sanità, i ragazzi tutti sono spinti da un grande spirito di crescita, sia personale che verso il territorio, ma in mancanza di fondi o riconoscimenti, anche minimi, da parte delle Istituzioni, sono sempre stati limitati ai pochi materiali e possibilità che avevano. Adesso, grazie a questi fondi donati da Saviano, si prospetta addirittura un nuovo futuro per il teatro che verrà spostato nella Chiesa sconsacrata di Piazzetta San Vincenzo, nel Rione Sanità, e gli stessi ragazzi stanno usufruendo, o usufruiranno presto, delle borse di studio a loro assegnate. C’è chi è riuscito ad iscriversi all’università, chi alla scuola di teatro al Mercadante e chi sta valutando bene “cosa fare da grande”.
Sta di fatto che la speranza è tanta ma la felicità che ha attualmente invaso i ragazzi adesso, lo è ancor di più. Di seguito il video che i ragazzi del Nuovo Teatro Sanità hanno girato appositamente per ringraziare Roberto Saviano.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu