La Scuola Normale di Pisa apre a Napoli: è tutto pronto

Valentina Cosentino
Vota questo articolo

 

La notizia è già del 2017 quando il rettore della Scuola Normale di Pisa annunciava la volontà di voler aprire  una succursale  della celebre scuola di studi studi superiori a Napoli con d’intesa con il rettore dell’Università di Napoli Federico II, Gaetano Manfredi.

 

Il progetto sarebbe dovuto partire lo scorso anno con dei corsi sperimentali già da novembre 2018, ma lungaggini burocratiche ed il mancato stanziamento dei fondi hanno comportato uno slittamento al 2019.

 

Per il prossimo anno, grazie ad un emendamento nella legge di bilancio stati stanziati sono 91 milioni fino al 2025 per consentire la progetto di prendere vita.

Per il 2019 si inizia con poco più di 8 milioni di Euro.

L’eccellenza nel campo della formazione post universitaria che contraddistingue la scuola pisana sarà dunque anche alla portata degli studenti napoletani, la scuola si chiamerà «Scuola Normale Superiore Meridionale» e sarà una succursale al sud della sua sede principale.

 

Le materie oggetto di studio saranno essenzialmente di carattere scientifiche ed economico-finanziarie e per tre anni verranno istituiti dei dottorati a numero chiuso. I corsi avranno sede presso i locali della Federico II e saranno attivati con collaborazione con la stessa università.

 

Dopo questi tre cicli saranno fatte le opportune valutazioni sulla sostenibilità economica della scuola sarà possibile strutturare in maniera diversa l’intero progetto.

 



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu