La ricetta dell’insalata russa, l’antipasto delle feste dei napoletani

Cucina
Articolo di , 27 Dic 2018
15752

L’insalata russa è un antipasto molto frequente sulle tavole dei napoletani per le feste di Natale e di Capodanno.

Non si tratta di un piatto di origini napoletane ma è da ricondurre a Lucien Olivier, chef francese di uno dei più celebri ristoranti di Mosca. Si tratta di un piatto decisamente versatile i cui ingredienti principali sono le verdure miste e maionese. La variante napoletana prevede una serie di ingredienti

Uno sfizio tra tradizione e novità: le polpette di baccalà

 

Ingredienti per 4 persone:
  • 250 gr di patate
  • 100 gr di carote
  • 100 gr di piselli
  • 100 gr di sottaceti
  • 50 gr di olive verdi
  • 250 gr di maionese
  • 1 uovo

 

Procedimento:

 

Lavate e pelate le patate e le carote e tagliatele a dadini e mettete in 2 ciotoline separate,in una terza ciotolina mettete i piselli sgranati.

 

ate lessare separatamente le carote , le patate e i piselli in acqua bollente e salata.
Le verdure devono essere belle croccanti, io ho seguito questi tempi:le patate circa 5/7 minuti, le carote 7 minuti, i piselli 5 minuti dal momento dell’ebollizione.
Scolate per bene le verdure, mettetele in una ciotola e lasciatele raffreddare.

 

Nel frattempo preparate l’uovo sodo e una volta raffreddato tagliatelo a pezzetti e mettetelo da parte.
Tagliate i cetriolini sott’aceto a dadini e le olive verdi private del nocciolo a pezzettini. Versare i sottaceti e le olive nella ciotola con le verdure ormai fredde, mescolate ed eventualmente, aggiustate di sale.

 

Aggiungete ora i gran parte della maionese e mescolate e versate in una pirofila. Ricoprire con la restante maionese e decorare l’insalata russa con le fettine di uova sode e qualche oliva. Mettere in frigo a raffreddare per almeno 1 ora prima di servire.

 

 

Whatsapp Canale Whatsapp Canale

Una risposta a “La ricetta dell’insalata russa, l’antipasto delle feste dei napoletani”

  1. Irina ha detto:

    Scusate ma questa non è insalata russa ma la versione italiana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti consigliamo anche

Vivere Napoli

Visitare Napoli in 3 giorni

Come visitare Napoli in 3 giorni? Tutto quello che c'è da fare e vedere...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi, tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...