La ricetta dei Via col Vento, il dolce che fa impazzire i napoletani!

Grande Napoli
La ricetta dei Via col Vento, il dolce che fa impazzire i napoletani!
Vota questo articolo

Un dolce napoletano gustosissimo e leggero!

I Via col Vento, sono uno dei dolci più ricercati a Napoli. Un dolce squisito la cui paternità è da attribuire alla famosa pasticceria Colmayer. Il nome dice tutto, sono leggerissimi e ne esistono diverse varianti. Appena si assaggia il primo, gli altri finiscono proprio come un soffio di vento.

La ricetta

Ingredienti 

  • 90 gr di zucchero
  • 1 stecca di vaniglia
  • 30 gr di farina
  • 200 ml di latte
  • 300 ml di acqua
  • 125 gr di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 250 gr di farina
  • 4 uova
  • granella di zucchero
  • zucchero a velo

 

Procedimento

Iniziamo preparando la crema pasticcera che dovrà essere aggiunta alla pasta bignè. Preparate la crema mescolando l’uovo con lo zucchero e unite la farina. Aggiungete il latte in cui avrete fatto sobollire una stecca di vaniglia e mescolate, versate il composto in un pentolino e cuocete la crema a fiamma bassa fino a farla addensare. Spegnete la fiamma e lasciatela raffreddare completamente.

Iniziamo a preparare la pasta bignè. In un pentolino con l’acqua fate sciogliere il burro ed un pizzico di sale in una pentola con l’acqua. Una volta arrivato il punto di ebollizione, togliete dal fuoco e aggiungete la farina tutta in una volta. Mescolate con un cucchiaio di legno fino a far assorbire completamente la farina. Rimettete sul fuoco e fate cuocere fino a che si formi un palla che si staccherà dalle pareti della pentola. Mettete il composto in una ciotola, fate intiepidire poi aggiungere la crema fredda poi unite le uova una per volta mescolando fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Mettete il composto ottenuto in una sac a poche con il beccuccio a stella. Formate delle ciambelline di impasto su una teglia rivestita di carta forno. Cospargete con della granella di zucchero e cuocete i via col vento a 180 gradi in forno già caldo per 20 minuti. Una volta sfornati, lasciateli raffreddare poi spolverizzate con lo zucchero a velo. Servite i via col vento al nature oppure ricoprendoli parzialmente con nutella o crema.

 

 

 

 

 

Fonte Misya.Info



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu