La nuova opera di Jorit prende forma a Bacoli

Paola Palmieri

Lo street Artist Jorit sta dipingendo una nuova opera

 

Dalla pagina Facebook Josi Gerardo Della Ragione, sindaco di Bacoli apprendiamo che Jorit Agoch sta lavorando a una nuova opera.


Dalla pagina del Sindaco di legge:
Jorit, inizierà i lavori per la realizzazione di una sua opera artistica nella nostra città. Tra il Centro Antico ed il Corso Storico di Bacoli. In via Gaetano de Rosa, presso l’Ufficio Anagrafe. Vogliamo che torni ad essere uno spazio di vita, eventi, aggregazione. Un Centro Commerciale a cielo aperto, che va dalla villa comunale alla Marina Grande. Vogliamo che i negozi tornino ad alzare le serrando, creando lavoro ed occupazione. Sarà una prima ed importante azione di riqualificazione urbana che punta a valorizzare uno dei distretti turistici più importanti dei Campi Flegrei. Dal lago Miseno, sede del porto militare d’epoca romana più importante del Mar Tirreno. Attraversando il Corso, l’opera di street art di Jorit, la villetta di Campi Elisi recuperata dai cittadini. Fin verso la Piscina Mirabile, la Chiesa di Sant’Anna, il borgo antico di Bacoli. E poi le Cento Camerelle e la Tomba di Agrippina, da riaprire quanto prima. Risalendo su via Roma, via Ercole.È un nuovo modello di città, fondata su un turismo sostenibile. E di qualità. Insieme, ci riusciremo. Un passo alla volta”

 

L’opera sarà una vera sorpresa e sarà in un’area che trasformeremo in villetta pubblica. Su una parete, in via Gaetano de Rosa, che dà spazio di degrado rappresenterà una tappa obbligatoria per chi visiterà Bacoli



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu