La Metro di Capri: sogno o realtà? Il tunnel della discordia

Valentina Cosentino
La Metro di Capri: sogno o realtà? Il tunnel della discordia
Vota questo articolo

 

A Capri si discute in questi giorni di un progetto che sta spaccando l’isola ancora prima di essere realizzato. Si tratta una funicolare del sottosuolo, una sorta di “metropolitana” che dal porto di Marina Grande dovrebbe portare al centro di Anacapri per risolvere il problema del traffico che ormai congestiona l’isola.

 

Lo scorso 28 febbraio è stato presentato lo studio di fattibilità e nel progetto il punto più discusso è un tunnel di tre chilometri che taglia l’isola.

 

Il dibattito è acceso sia in comune che fuori tra le celebrità che hanno casa a Capri e tra gli abitanti dell’isola.
In particolare la discussione verte sulla galleria che potrebbe essere di troppo impatto sul paesaggio isolano. Ma non solo. Si teme che “facilitando” troppo i turisti aumenterebbero notevolmente i già ingenti flussi turistici dell’isola.

 

Il progetto dovrebbe essere realizzato in  810 giorni da dedicare al solo scavo della galleria e altri 840 per la costruzione delle infrastrutture, il costo stimato è intorno ai 101 milioni di euro.

 

Fonte: Repubblica.it

 

Questo slideshow richiede JavaScript.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu