La prima creperia a portafoglio apre a Napoli!

Valentina Cosentino
La prima creperia a portafoglio apre a Napoli!
5 (100%) 1 vote

La prima creperia a portafoglio di Napoli, prodotti genuini e birra artigianale i protagonisti di questo piccolo locale nel cuore del Vomero.

A Napoli non poteva proprio mancare una creperia così ed ecco che due teste piene di idee come quella di Massimiliano Manzo e  Dario Meo si inventano: Uànema.

Uànema è una creperia che può vantare la grande esperienza nella ristorazione di Massimiliano e la bontà genuina dei prodotti di Dario, che, per intenderci è il padre della Galamella, l’ormai celebre crema di nocciole senza olio di palma.

Perchè Uànema? Uànema è la tipica espressione di stupore napoletane ed è proprio il commento adatto per le crêpe che si potranno assaggiare in questo piccolo punto vendita nel cuore del Vomero. Le crêpe saranno piegate a portafoglio e non, come spesso accade, arrotolate, proprio per rispettare la più tipica tradizione napoletana in fatto di pizza. Ben ventiquattro versioni diverse, venti salate e quattro dolci, con gli ingredienti, tutti di grande eccellenza e per la maggior parte del territorio campano, che cambieranno in base alla stagione.

Oltre alle crêpe sarà possible assaggiare l’ottima birra artigianale Kbirr, la prima birra napoletana, ideata e progettata da Fabio Ditto, prodotta con metodo artigianale, non filtrata e non pastorizzata.

Dove:  Via Scarlatti 65 A
Inaugurazione: 3 Giugno alle ore 18



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu