La Calamarata, la ricetta che fa impazzire i napoletani!

Grande Napoli
La Calamarata, la ricetta che fa impazzire i napoletani!
Vota questo articolo

Un primo piatto gustosissimo tipico della tradizione culinaria napoletana

La calamarata è un primo piatto gustosissimo tipico della tradizione culinaria napoletana, il suo nome deriva dal formato di pasta a forma di grandi anelli simili agli anelli di calamaro e prevede di essere servita con un sugo di calamari e pomodori freschi, sono tantissime le versioni in cui al sugo della calamarata si aggiungono anche i frutti di mare

La Ricetta

  • 300 gr di pasta calamarata
  • 600 gr di calamari
  • 300 gr di pomodorini
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 peperoncino
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • prezzemolo
  • sale
  • olio

 

Procedimento

Pulite i calamari privandoli degli occhi e dell’osso, lavateli e tagliateli a rondelle delle stesse dimensioni della pasta. In un’ampia padella fate soffriggere uno spicchio d’aglio, un peperoncino e un pò di prezzemolo, aggiungete i calamari e fate cuocere per 5 minuti. Sfumate con il vino bianco, quindi aggiungete i pomodorini. Salate e lasciate cuocere ancora per una decina di minuti. Nel frattempo cuocete la calamarata in abbondante acqua salata, scolatela al dente , versatela bel sugo e aggiungete il prezzemolo tritato. Far saltare la calamarata con i calamari un paio di minuti in padella, girando delicatamente la pasta in modo che si insaporisca nel sugo. Servire quindi la calamarata guarnendo i piatti con altro prezzemolo tritato



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu