Forti temporali e crollo delle temperature su Napoli e Campania

Grande Napoli

Ulteriori conferme in vista della PROSSIMA SETTIMANA, l’INVERNO ha deciso di fare sul SERIO. Sono in arrivo infatti VENTO GELIDO e NEVICATE fino in PIANURA. Scopriamo subito le PREVISIONI giorno per giorno individuando le zone maggiormente colpiteda questa ondata di freddo tardivo.

Mercoledì l’aria fredda comincerà ad alimentare il vortice nord-africano il quale si avvicinerà ulteriormente alle nostre regioni ioniche. La situazione peggiorerà severamente su tutti i comparti siciliani con piogge diffuse in movimento verso la Calabria e in seguito verso il resto del Sud, fino alle regioni adriatiche dove la neve è attesa copiosa a quote collinari.
Andrà un po’ meglio al Nord, mentre avremo comunque una maggiore nuvolosità sui settori tirrenici e sulla Sardegna, pur in un contesto più asciutto.

 

La giornata peggiore sarà tuttavia quella di giovedì quando il maltempo colpirà inizialmente il Centro-Sud e Napoli con piogge intense e nubifragi maggiormente probabili sulla Campania e sulla Basilicata

 

Martedì 24 il peggioramento entrerà nella fase clou. Su Napoli  L’ attenzione poi si sposta a mercoledì 24 quando l’afflusso di aria fredda andrà ad alimentare un Pericoloso vortice ciclonico in risalita dal Nord Africa. Per questo motivo le condizioni sono previste in forte peggioramento sulla Sicilia e poi sul resto del Sud con temporali, nubifragi e nevicate, a tratti copiose,fino a bassa quota in Campania e Basilicata. Entro la serata peggiorerà anche sulle regioni adriatiche, con neve oltre i 200 metri di quota.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu