Irruzione artica su Napoli, in arrivo freddo e gelo dalla Russia

Grande Napoli
Irruzione artica su Napoli, in arrivo freddo e gelo dalla Russia
Vota questo articolo

 

Da Lunedì 12 Novembre l’anticiclone conquisterà gradualmente tutte le regioni e Martedì 13 dominerà incontrastato su tutta l’Italia, portando un tempo stabile, un clima piuttosto mite per il periodo e un cielo che però non si presenterà sempre soleggiato. Comincerà a tutti gli effetti l’Estate di san Martino, ovvero un periodo che di norma attorno a metà Novembre è caratterizzato appunto dalla presenza dell’alta pressione 

 

Ma quanto durerà questa anomalia?A partire dal prossimo fine settimana prende sempre più piede l’ipotesi di un irruzione di aria gelida in arrivo dalle Regioni Polari della Russia che ci catapulterà in pochissimo tempo dall’Autunno all’Inverno. Sono attesi infatti forti venti burrascosi al Sud e temperature in drastico calo al Centro Nord più una possibile sorpresa proprio alla fine. Vediamo i dettagli.

 

Dagli ultimi aggiornamenti dei modelli meteo (ECMWF) sembrerebbe che a partire da Venerdì 16 correnti via via più fredde ed instabili del normale cominceranno a soffiare dapprima sulle Regioni adriatiche ed in successiva estensione al resto della Penisola. Una svolta repentina che farà cedere l’Alta Pressione prima del previsto il cui effetto principale sarà Il drastico calo delle temperature specie al Centro Nord dell’ordine anche di 7-8 gradi nei valori massimi. Da Domenica 18 Novembre valori fin sotto i 5°C di notte in Pianura Padana.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu