In Campania sono 404 i contagiati , solo 4 i tamponi positivi questa mattina

Grande Napoli

đź”´ #CORONAVIRUS, AGGIORNAMENTO

L’UnitĂ  di Crisi della Regione Campania comunica che nella mattinata odierna sono stati esaminati presso il centro di riferimento dell’ospedale Cotugno 77 tamponi . Di questi 4 sono risultati positivi.
Come per gli altri fino ad oggi esaminati, si attende la conferma ufficiale da parte dell’Istituto Superiore di SanitĂ .

 

Totali positivi in Campania: 404
Deceduti: 9 (3 Asl Napoli 1; 1 Asl Napoli 2; 3 Provincia di Caserta; 1 Provincia di Avellino; 1 provincia di Salerno)
Guariti: 28 (3 Totalmente guariti e 25 “clinicamente guariti”, ossia diventati asintomatici ma in attesa dei due tampini negativi di conferma).

 

in mattinata il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca ha pubblicato un comunicato stampa nel quale si legge:

 

“ in relazione all’emergenza nazionale che riguarda la richiesta straordinaria proveniente da tutte le regioni di presidi per la protezione individuale, si comunica che la Protezione Civile Nazionale ha garantito l’arrivo entro il pomeriggio di oggi di 8.000 mascherine FFP2, e di altre 35.000 FFP2 nella giornata di domani, che serviranno a coprire le esigenze innanzitutto del personale medico, ospedaliero, e del 118. Per quanto riguarda le cosiddette “chirurgiche”, è stato assicurato l’arrivo entro oggi di 40.000 mascherine. Altre 300.000 di queste arriveranno nella giornata di domani grazie alla gara effettuata tempestivamente nei giorni scorsi dalla societĂ  regionale Soresa. Inoltre autonomamente, la Regione Campania ha attivato un proprio canale di fornitura con un’azienda campana, che garantisce la fornitura di 50.000 mascherine chirurgiche al giorno.

 

Con tali misure dovrebbe essere garantita una fornitura stabile, ma occorre sempre raccomandare, in generale, un uso parsimonioso e secondo protocolli delle stesse mascherine.
Inoltre, la Regione sta procedendo all’acquisto di test rapidi per Covid-19, che consentono di avere un risultato non certo ma altamente probabile sull’eventuale positivitĂ  del paziente, e che saranno utilissimi nella gestione dell’emergenza.”



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu