Il panettone artigianale a Napoli si chiama Leopoldo dal 1940

Cucina
Articolo di , 24 Nov 2015

Va bene, avete ragione, il panettone non è esattamente un dolce tipico della nostra bella Partenope, ma ormai fa parte integrante delle tavole di tutti gli italiani, indistintamente da Nord a sud, è inutile negarlo.

Il panettone piace a tutti, meglio ancora se è possibile assaggiare i panettoni artigianali preparati nelle più note pasticcerie milanesi. Io l’ho fatto e vi assicuro che è davvero tutta un’altra cosa.

Da questo Natale non sarà più necessario fare un giro a Milano o chiedere a qualche amico che lavora nella città meneghina di portarci il panettone artigianale, ma si può tranquillamente acquistare a Napoli a due passi da casa.

Basterà andare in una delle pasticcerie di Leopoldo dal 1940  e sarà possibile acquistare un panettone artigianale così buono da vincere un prestigioso premio ad una delle manifestazioni più importanti per chi fa panettone: il Panettone Day di Davide Paolini a Milano.

Questa squisitezza viene fuori dalle abili mani del pasticcere napoletano Marco Infante delle pasticcerie Leopoldo dal 1940.

Solo ingredienti genuini di prima scelta, farina, burro di latteria, uova da allevamento a terra e zucchero. Senza parlare della  lievitazione naturale, che dura complessivamente 20 ore, per rendere il panettone sofficissimo.

Quattro sono le versioni in cui questo specialissimo dolce viene prodotto. C’è la versione classica, con uvetta australiana e cubetti di arancia candita, il Pandorato, più ricco di burro e con note aromatiche che lo rendono simile ad un pandoro; senza parlare del Pistacchiato, panettone  farcito con crema al pistacchio di produzione artigianale e ricoperto con cioccolato al pistacchio e granella di zucchero. Per i più piccini, ma non solo, non manca il panettone alla Nutella, farcito, appunto, con la famosa crema di nocciole e glassato con cioccolato e granella di zucchero.

Dal 27 al 29 Novembre sarà possibile assaggiare in esclusiva tutti i gusti di questo panettone artigianale presso lo store Coin a via Scarlatti, nel cuore del Vomero. Qui sarà anche allestito un temporary store dove sarà possibile acquistare i panettoni, e per i possessori di Coin Card uno sconto del 10%.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti consigliamo anche

Links utili

Visitare Napoli in 3 giorni

Tre giorni a Napoli consentono di visitarne i monumenti principali e di assaporare una...

Visitare Napoli in 2 giorni

In due giorni a Napoli si ha il tempo sufficiente per visitare i monumenti...

Visite guidate a Napoli

Napoli è una città ricca di storia e arte che offre tanti di siti...

Locali a Napoli

Sono tanti i locali a Napoli dove poter trascorrere le serate e divertirsi tra...

Mercatini a Napoli

Sono tanti mercatini a Napoli dove fare shopping e trovare capi a basso prezzo!...

Dove dormire a Napoli

Da qualche anno a questa parte l’offerta turistica per il pernottamento a Napoli si...

Dove mangiare a Napoli

Napoli è una città che offre una molteplicità di soluzioni diverse per mangiare, per...

Cosa fare a Napoli

Napoli è la città del mare, del Vesuvio, e della pizza, e c’è tanto...

Napoli di notte

Napoli è ricca di luoghi in cui poter trascorrere le serate dal centro storico,...

Cosa vedere a Napoli

Napoli città d’arte. La città offre una molteplicità di siti monumentali, aree verdi, scorci...