Il Follariello, il pacchetto di Natale tutto da mangiare!

Il Follariello, il pacchetto di Natale tutto da mangiare!
5 (100%) 1 vote

Un pacchettino di Natale dolce e tutto da mangiare, una tradizione antica e tutto il sapore della costiera.

Il Follariello o Folloviello sembra un pacchetto regalo in eco-style, ma all’interno ha una sorpresa veramente molto gustosa!
Di antichissima origine, risale ai tempi dei romani, è una sorta di dessert tipico della penisola sorrentina. Un fagottino di foglie di agrumi legato con un filo di rafia che racchiude uva bollita nel vino (o prugne aromatizzate), passata in forno, e arancia condita. Viene preparato da novembre a dicembre e si mangia durante le feste natalizie, anche se lo ritroviamo tutto l’anno ad addolcire la fine dei pasti sprigionando un profumo molto singolare.

Stupite i vostri ospiti a Natale, servendo un originale e saporito pacchettino dessert tutto da scartare! Proviamo a prepararlo in casa.

Cosa serve?
1 litro di Mosto
500gr zucchero
1 kg di uva regina
Sale
1 bicchiere di vino bianco
3 mandarini
3 limoni
1 bicchierino di anice
1 bicchierino di cognac
Foglie di fico
Foglie di limone

Come si fa?
Cuocere nel mosto lo zucchero per circa tre ore, fino a quando non si riduce alla metà e conservare in una bottiglia. Bollire acqua abbondante con un bel po’ di sale, e immergere l’uva per due o tre volte per pochi secondi. Smistate l’uva e ponetela al sole per una settimana. Ecco pronta l’uva passa! In genere quest’operazione viene fatta mesi prima delle feste, si può usare dell’usa passita giù pronta.
Mettete a macerare nel mosto per 2 giorni i chicchi di uva passa con le scorzette di mandarino e dei limoni, tagliuzzate finemente, un bicchierino di anice ed uno di cognac.

Procuratevi delle foglie di fico e formate una coppetta, al centro della quale metterete due foglie di limone, ed infine un cucchiaio di chicchi d’uva.
Chiudere il fagottino e ripassate lo in forno a calore moderato per una ventina di minuti.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu