Guida Michelin 2018: la Campania conquista 41 stelle. La classifica!

Grande Napoli
Guida Michelin 2018: la Campania conquista 41 stelle. La classifica!
5 (100%) 3 votes

Ecco tutti i migliori ristoranti della Campania

La guida Michelin Italia 2018, giunta alla 63a edizione, consacra la Campania tra i primi post in Italia per numero di ristoranti stellati, con 41 ristoranti (6 due stelle, 35 con una stella).

Oltre ai nomi già noti nel panorama culinario, le verae new entry sono: Luciano Villani della “Locanda del Borgo di Acquapetra” a Telese Terme; Cristoph Bob del “Refettorio” a Conca dei Marini (Salerno) e Luigi Tramontano de “La Serra” di Positano (Salerno).

 

Per quanto riguarda i migliori chef d’Italia, salgono a 9 i ristoranti con tre stelle Michelin:
Massimo Bottura dell’Osteria Francescana di Modena, Niko Romito del Reale Casadonna a Castel di Sangro (Aq), Massimiliano Alajmo delle Calandre a Rubano (Pd), Giovanni e Nadia Santini del ristorante Dal Pescatore a Canneto sull’Oglio, Enrico Crippa del Duomo di Alba, Heinz Beck della Pergola a Roma, Annie Feolde dell’Enoteca Pinchiorri, e i fratelli Cerea di Da Vittorio a Brusaporto.

Curiosità, non è campano ma forse vi interesserà sapere che lo chef bistellato Carlo Cracco ha perso una delle sue stelle, sembra sia una prassi normale quando un ristorante si sposta in una nuova sede, ma è comunque una notizia non di poco conto per gli appassionati dello chef più famoso della tv.

L’elenco dei ristoranti stellati in Campania:

1 stella

Oasis-Sapori Antichi – Vallesaccarda (AV)
Marennà – Sorbo Serpico (AV)
Krèsios Telese- (BN)
Locanda del Borgo di Acquapetra- Telese Terme (BN)
Le Colonne – Caserta (CE)
Vairo del Volturno- Vairano Patenora (CE)
Il Riccio – Capri (NA)
Piazzetta Milù- Castellammare di Stabia (NA)
Il Mosaico – Ischia (NA)
Indaco – Ischia (NA)
Taverna del Capitano – Massa Lubrense (NA)
Relais blu – Massa Lubrense (NA)
Il Comandante – Napoli
Palazzo Petrucci – Napoli
Veritas – Napoli
Sud – Quarto (NA)
Don Geppi – Sant’Agnello (NA)
Il Buco – Sorrento (Na)
Terrazza Bosquet – Sorrento (NA)
President – Pompei (NA)
Antica Osteria Nonna Rosa – Vico Equense (NA)
Torre del Saracino – Vico Equense (NA)
Maxi – Vico Equense (NA)
Mammà – Capri (NA)
La Caravella – Amalfi (SA)
Locanda Severino – Caggiano (SA)
Refettorio –   Conca dei Marini (SA)
La Serra –  Positano (SA)
Il Papavero- Eboli (SA)
Il Faro di Capo d’Orso – Maiori (SA)
Casa del Nonno 13 – Mercato San Severino (SA)

Due Stelle

Danì Maison- Ischia (NA)
Quattro Passi – Massa Lubrense (NA)
Don Alfonso 1890 – Sant’agata Sui Due Golfi (NA)
Torre del Saracino – Vico Equense / Marina Equa (NA)
Taverna Estia – Brusciano (NA)
L’Olivo – Capri (NA)



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Caricando...
Menu